IVASS: nuovi siti di intermediari irregolari

L’IVASS segnala nuovi siti di intermediari assicurativi, tramite i quali la distribuzione di polizze assicurative è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati:

www.parisiassicurazioni.com
www.assicuraqui.com
www.agenzia-apreagrupposara.com

Per quanto riguarda www.agenzia-apreagrupposara.com, la distribuzione di polizze assicurative ad opera di una sedicente agenzia “Polizze online Aprea Assicurazioni” è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false ed i relativi veicoli non sono assicurati. I fatti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria.
Nelle comunicazioni alla clientela è risultata utilizzata l’identità di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico ma del tutto estraneo alle attività svolte dal sito medesimo.

Nelle comunicazioni alla clientela, il sito www.assicuraqui.com utilizza l’identità di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico – RUI, ma del tutto estraneo alle attività svolte dal sito medesimo.

L’IVASS raccomanda di adottare le opportune cautele nella valutazione di offerte assicurative via internet o telefono (anche via WhatsApp), soprattutto se di durata temporanea.