Consob: è allarme per le truffe finanziarie on line

Tra gennaio e febbraio la Consob ha emesso 22 provvedimenti nei confronti di 34 siti Internet e tre pagine Facebook che proponevano servizi di investimento senza autorizzazione. Il pericolo giunge in particolare dai Caraibi e dalle isole del Pacifico.

I luoghi più interessati, secondo i dati Consob, sono gli atolli delle Isole Marshall nell’Oceano Pacifico, ma anche gli arcipelaghi caraibici di Saint Vincent e Grenadine e delle Isole Vergini Britanniche.

Agli investitori, spiega Consob in una nota, i truffatori arrivavano a prospettare rendimenti che arrivavano a superare il 120% annuo.