Super ammortamento al 140%

Di Michele Specchiulli

La legge di Stabilità 2016 comprende al suo interno il provvedimento riguardante il Super Ammortamento al 140%  riguardante gli investimenti in beni strumentali nuovi permettendo una maggiore deduzione dei canoni di ammortamento/leasing.

L’agevolazione è rivolta sia ai soggetti titolari di reddito d’impresa sia agli esercenti arti e professioni e si può ottenere attraverso l’acquisto sia diretto che tramite leasing

La misura riguarda solo i beni strumentali nuovi, cioè i beni che non sono stati utilizzati in precedenza, acquistati dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2016.

Dall’agevolazione sono esclusi i fabbricati, i beni per i quali è previsto un coefficiente di ammortamento inferiore al 6,5% e i beni elencati nell’Allegato 1 della Legge di Stabilità 2016.

L’agevolazione consiste nella maggiorazione del 40% del costo del bene, con rilevanza esclusivamente fiscale. Il maggior costo abbatte l’imponibile con una deduzione extracontabile, e non ha alcun effetto sulla redazione del bilancio.

Si evidenzia che l’agevolazione riguarda anche gli automezzi nuovi acquistati tra il 15.10.2015 e il 31.12.2016 prevedendo l’incremento del 40% del costo di acquisizione.

Per gli agenti di assicurazione valgono gli importi del seguente schema:

 Costo fiscalmente riconosciuto dall’art. 164 del TuirMaggiorazione del  40%Costo massimo fiscalmente riconosciuto con la maggiorazioneCosto massimo fiscalmente deducibile (80%)
AUTOMEZZI25.822,8410.329,1436.151,9828.921,58