Fondo Pensione Agenti: come andrà a finire?

Da tempo sulle news nessun segno della situazione Fondo Pensione Agenti. Come si evolve la situazione dopo il taglio drastico di settembre?

Risposta

Assinews sulla base delle notizie diffuse e ottenute ha pubblicato un dettagliato articolo sul Fondo Pensione Agenti a pag. 35 del n. 269 (Novembre 2015). Successivamente a tale data il Commissario Straordinario del Fondo nel dicembre 2015 ha emesso un comunicato leggibile sul sito di “Fonage”, nel quale si dice unicamente che “l’attività in corso dell’Amministrazione Straordinaria è rivolta essenzialmente al ripristino delle condizioni operative ed alla prosecuzioni delle attività istituzionali per le quali il Fondo è stato costituito” sulla base della situazione economica emersa, considerato che le Parti istitutive (SNA e ANIA) non hanno manifestato alcuna concreta disponibilità a risanare in tutto o in parte il passivo accertato. Trattandosi di informazione diretta soprattutto ai pensionati del Fondo, il messaggio del Commissario Straordinario ha il sapore di un paio di antichi detti: “chi vivrà, vedrà” e, se vivrà, “saprà di che morte dovrà morire”.