“Alzi la mano chi” la nuova campagna pubblicitaria di Reale Mutua

Ieri è tornata in campo Reale Mutua con la sua nuova campagna pubblicitaria “Alzi la mano chi” sulle principali emittenti televisive nazionali, sulla stampa e, in maniera del tutto integrata e complementare, anche sui media digital e mobile.

La campagna ha l’obiettivo di condividere la filosofia Together More che ora permea la vision e la mission di tutte le Società di Reale Group, diventandone anche la firma. Un modo di interagire fondato sul principio del maggior valore creato dallo stare insieme. Una reinterpretazione della mutualità che da quasi due secoli caratterizza Reale Mutua e che, in un’epoca di grandi cambiamenti in cui la rivoluzione tecnologica e il digitale hanno portato enormi mutamenti anche comportamentali, ritroviamo nei fenomeni sociali più attuali, come ad esempio la sharing economy, il car sharing, la micro finanza e il crowdfunding.

Infatti, oggi più che mai, la gente sente il bisogno di unirsi per compiere grandi imprese, di essere compatta per affrontare le sfide della vita o proteggersi dai pericoli, di fare squadra per superare le difficoltà. Together More è tutto questo. Si ispira al senso di condivisione e compartecipazione, esprimendo l’essenza stessa di Reale Mutua.

Together More infatti è sinonimo di attenzione nei confronti dell’intero contesto sociale, verso il quale Reale Mutua desidera continuare a distinguersi per il suo approccio corretto e trasparente, al fine di garantire sviluppo e benessere.

Per esprimere al meglio questo concetto, Reale Mutua presenta una nuova campagna pubblicitaria in cui la creatività gioca su un gesto comune: l’alzata di mano. Un gesto che testimonia universalmente l’adesione a un principio, a una filosofia, a un pensiero che si condivide. Alzate di mano che si susseguono e testimoniano dunque all’interno dello spot la condivisione di alcuni valori chiave per l’attività di Reale Mutua: la protezione, l’ascolto, la consulenza, la tecnologia, la sostanza, la mutualità.

Lo spot è stato realizzato dall’agenzia pubblicitaria STV di Torino, nei formati 30″ e 15″ ed è on air dal 20 marzo fino a metà aprile, oltre ad essere presente sulle principali testate giornalistiche e sul  web grazie ad una sezione dedicata sul sito togethermore.realemutua.it. E’ previsto anche un piano di contenuti sui social media – Facebook, Twitter, Instagram – volto a coinvolgere le community durante tutto l’anno.

«Together More, Insieme di Più. Riprendendo con forza, rinnovando ed attualizzando l’istituto della mutualità, Together More diventa la nuova firma di Reale Group. E’ la strada che abbiamo scelto per interagire con il mondo attraverso il principio del maggior valore creato dallo stare insieme. Perché quando si è insieme, quando si pensa alla stessa maniera è più facile portare avanti progetti più grandi, ottenere risultati più importanti e affrontare da protagonisti i cambiamenti e le sfide di domani – ha dichiarato Luca Filippone, Direttore Generale di Reale Mutua   La nuova campagna istituzionale rappresenta questa filosofia che nasce proprio con il concetto di comunità solidale ed evidenzia come tutte le Imprese del nostro Gruppo trovino più forza agendo insieme, in modo integrato, all’interno di Reale Group».

«Questa campagna segna il grande ritorno in comunicazione della nostra Compagnia, in una veste tutta nuova, con una dichiarazione della nostra visione del mondo. Oggi, più che mai, la gente sente il bisogno di diffondere e condividere il proprio pensiero. Anche noi di Reale Mutua vogliamo quindi trasmettere la nostra visione, sicuri che coincida con quella di molti Italianiha affermato Marco Mazzucco, Responsabile Distribuzione, Marketing e Brand di Gruppo di Reale Group – Alzi la mano chi… è quindi una chiamata a tutti quelli che la pensano come noi; chi ha il nostro stesso modo di vedere le cose, trova in noi la sua compagnia di assicurazione. Perché Reale Mutua è la Compagnia di tutti coloro che vorrebbero un mondo più capace di prendersi cura della gente e dei suoi bisogni profondi».