Un 2014 a tutta crescita per Liberty Mutual

L’americana Liberty Mutual chiude il 2014 con la raccolta premi in crescita e il miglioramento dell’utile netto e del combined ratio, nonostante i costi pesanti dovuti ai risarcimenti per le numerose tempeste di fine anno.

David Long, chairman e Ceo di Liberty Mutual, si è detto molto soddisfatto dei risultati ottenuti che mostrano lo stato di salute della compagnia, dovuto principalmente a un’attenta politica di sottoscrizione e di investimento.

I ricavi complessivi di Liberty Mutual hanno toccato i 36,6 miliardi di dollari, per un incremento del 3,2% rispetto all’anno precedente, mentre la raccolta premi netta è stata di circa 36,3 miliardi di dollari (+3,3%) e l’utile netto è salito a 1,8 miliardi, pari a un +5,2% sul 2013.