Modifiche al Regolamento n. 17/2008 sulla disciplina delle imprese multiramo

L’IVASS ha pubblicato il provvedimento n. 31 del 24 marzo 2015 che reca modifiche al regolamento n. 17 dell’11 marzo 2008 concernente la disciplina dell’esercizio congiunto dei rami vita e danni di cui agli articoli 11 e 348 del decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209- codice delle assicurazioni.

Il decreto legislativo 7 settembre 2005, n. 209, e successive modificazioni ed integrazioni attribuisce all’IVASS il potere di indicare i criteri e le modalità di rappresentazione della gestione separata dei rami vita e danni cui sono tenute le imprese di assicurazione che esercitano entrambe le attività (c.d. ”imprese multiramo”).

L’Istituto ha ritenuto opportuno in particolare elevare al 20 per cento la percentuale di incremento dell’ammontare degli elementi di patrimonio netto attribuiti alle gestioni vita o danni indicati nell’ultimo statuto, oltre il quale è obbligatorio modificare lo statuto con conseguente approvazione dell’IVASS.