Hannover Re: utile netto record nel 2014

Grazie ad un anno relativamente povero di eventi catastrofici importanti, il riassicuratore tedesco Hannover Re è riuscito a chiudere il 2014 con un utile netto record di 986 mln in crescita del 10,1%, superando gli obiettivi strategici.

A metà 2014 la compagnia aveva previsto un utile in calo a 850 mln ma l’anno si è concluso con danni che non hanno superato  i 426 mln contro i 670 previsti. L’utile lordo è pari a 1,47 mld (+19,3%).

Con un tasso di rendimento sul capitale del 14,7% Hannover Re si pone tra i gruppi più redditizi del settore riassicurativo.

La raccolta premi è in continua crescita (in media del 7% dal 2009): nel 2014 i premi sono saliti del 2,9% a 14.4 mld.

Inoltre, nonostante il persistere di bassi tassi di interesse, la compagnia è riuscita  a registrare un rendimento dagli investimenti del 3,3%. Il combined ratio si è attestato a 94,7%.

Il presidente ha proposto per il 2014 un dividendo di 4,25 € di cui 1,25 di premio eccezionale.