ANAPA entra in Confcommercio

ANAPA entra a far parte di Confcommercio-Imprese per l’Italia.

Nella seduta del 25 febbraio scorso il Consiglio Nazionale della Confederazione ha approvato, infatti, la domanda di adesione dell’Associazione Nazionale Agenti Professionisti di Assicurazione, come socio del sistema confederale.

Visto che lo Statuto di Confcommercio prevede l’iscrizione di una sola associazione per ogni rappresentanza di categoria, gli agenti di assicurazione, da oggi in avanti, saranno rappresentati in Confcommercio, unicamente da ANAPA, vista l’esclusione dello SNA, deliberato nella stessa seduta dal Consiglio Nazionale su proposta formulata dalla Giunta Nazionale.

L’adesione di ANAPA alla Confcommercio-Imprese per l’Italia rappresenta un altro importante tassello lungo il percorso di affermazione dell’associazione degli agenti di assicurazione che dalla sua fondazione nel novembre 2012 colleziona in maniera inarrestabile una serie di risultati a tutto vantaggio dei propri rappresentati.

E’ inutile sottolineare che l’adesione di ANAPA alla Confcommercio rappresenta per noi un momento di orgoglio e di prestigio a conferma dell’eccellente attività messa in atto da ANAPA e che premia il senso di responsabilità e di coraggio con il quale stiamo conducendo le battaglie per la categoria degli agenti – dichiara il Presidente Nazionale di ANAPA, Vincenzo Cirasola. “Non potevamo lasciare vacante la casella di rappresentanza del settore in seno al sistema confederale che per storia e tradizione ha sempre rappresentato un punto di riferimento per la categoria degli agenti di assicurazione. Intendiamo avviare con la Confcommercio un percorso maggiormente sinergico di quanto non sia stato fatto in passato al fine di poter offrire agli associati ANAPA un concreto valore aggiunto.” “Questo importante risultato ci sprona ancora di più ad andare avanti con la nostra mission” conclude Cirasola.