Hannover Re: in crescita del 42% l’utile netto 2012, dividendo ed extra cedola

Il riassicuratore tedesco Hannover Re ha chiuso il 2012 con un utile netto in crescita del 42% annuo a 858,3 milioni, dai 606 dell’anno precedente, superando quando annunciato in via preliminare a febbraio (800 mln).

I premi sono cresciuti del 13,9% a 13,8 miliardi.

Nel quarto trimestre 2012 l’utile ha invece registrato un calo del 16,4% a 187,5 milioni a causa dell’impatto negativo dell’uragano Sandy, che è costato 257,5 mln.

Il cda proporrà all’assemblea un dividendo di 2,60 euro per azione contro 2,10 euro del 2011, a cui si aggiunge un extra dividendo di 0,40 euro.