Recesso in caso di sinistro

IL VOSTRO QUESITO

Nelle polizze rami danni viene riportata la clausola “recesso in caso di sinistro”. A volte viene detto che il contraente e la società possono recedere dal contratto dopo ogni denuncia di sinistro e fino al 60 giorno dal pagamento o dal rifiuto dell’indennizzo.
In altre occasioni si può trovare la stessa condizione, ma senza prevedere il pagamento o rifiuto dell’indennizzo, limitandosi quindi al diritto di recesso dopo ogni denuncia.

Posso gentilmente sapere quale delle due formule è quella corretta?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati