UCA Assicurazione lancia UCApp, l’applicazione dedicata agli intermediari

La compagnia torinese UCA Assicurazione, specializzata nel ramo Tutela Legale, compie i suoi primi 90 anni di attività e per l’occasione ha realizzato UCApp, una applicazione appositamente pensata per consentire agli intermediari di snellire le operazioni.

Attraverso UCApp è infatti possibile emettere le polizze UCA TutelAuto con un processo di emissione semplice, in grado di supportare agevolmente anche l’eventuale acquisizione dei dati anagrafici di nuovi clienti attraverso la scansione di patente e/o codice fiscale.

Grazie all’interconnessione diretta con Pass_Portal, l’applicazione dà modo di provvedere all’incasso di polizze e quietanze sia in presenza, sia a distanza con la procedura di “incasso remoto” che consente di innescare un pagamento con Satispay o Carta di Credito.

Con la profilazione personalizzata dell’utente connesso, inoltre, UCApp permette di precaricare la documentazione precontrattuale, in modo da velocizzare ancora di più l’operatività e il processo di firma in blockchain.

Rossana Brossa, direttore area organizzazione/IT di UCA sostiene che la nuova applicazione è “cun ufficio mobile, progettato e messo a pieno servizio della rete UCA, che così potrà emettere contratti e incassare titoli dematerializzando completamente i processi. Auspicando comunque una pronta ripresa delle relazioni e dei contatti in presenza, non possiamo che essere orgogliosi del grande lavoro svolto da tutto il team IT della compagnia, sempre al passo con i tempi e con la ricerca di nuove soluzioni, come appunto questa innovativa applicazione”.