Mustier, spac si fa in quattro

CON L’EX A.D. UNICREDIT ANCHE ARNAULT

L’ex a.d. di Unicredit, Jean Pierre Mustier, insieme al patron di Lvmh, Bernard Arnault, a Tikehau Capital e al banchiere Diego De Giorgi, attuale consigliere di Unicredit, ha lanciato una Spac focalizzata sul settore dei servizi finanziari in Europa. La conferma è arrivata da Tikehau Capital, gruppo di asset management globale specializzato in investimenti alternativi, che ha annunciato di unirsi a Financière Agache (holding controllata dal gruppo Arnault), a Mustier e a De Giorgi per sponsorizzare una Special purpose acquisition company.

Questa iniziativa, ha precisato Tikehau, si avvarrà della comprovata esperienza nel settore, delle capacità di deal sourcing e di execution dei quattro sponsor fondatori. Mustier e De Giorgi saranno i partner operativi della società. Financière Agache e Tikehau Capital, come sponsor strategici e finanziari, apporteranno risorse significative e supporto. I quattro sponsor prevedono di investire congiuntamente un ammontare minimo pari al 10% della raccolta iniziale e di impegnarsi a stipulare un forward purchase agreement.

Le società target saranno identificate nelle quattro aree del settore dei servizi finanziari che stanno attraversando una fase di rapida trasformazione: piattaforme di asset management tradizionali e alternative; società innovative del settore fintech; compagnie di assicurazione e società di servizi assicurativi; società di servizi finanziari diversificati con solide customer proposition nei segmenti più interessanti.

© Riproduzione riservata
Fonte: