Groupama Assicurazioni entra nel mercato dei bonus fiscali

Groupama Assicurazioni entra nel settore della cessione del credito di imposta prevista dal “Decreto Rilancio”.

Grazie al “Superbonus”, da quest’anno cittadini e aziende potranno infatti ottenere una detrazione fiscale del 110% per gli interventi di ristrutturazione, efficientamento energetico e adeguamento antisismico delle proprie abitazioni ed immobili. Il DL offre l’opportunità di cessione del credito ai clienti finali, che potranno quindi scegliere di ottenere uno sconto in fattura dall’impresa di ristrutturazione, oppure cedere il credito di imposta ad altri soggetti, come le Compagnie Assicurative.

Groupama Assicurazioni erogherà 103€ di liquidità ogni 110€ di credito d’imposta ceduto da privati e condomìni e 102€ di liquidità ogni 110€ di credito d’imposta ceduto dalle imprese edili.

Inoltre, ogni 100€ di credito generato da lavori relativi a ulteriori agevolazioni fiscali previsti dalla normativa e ceduto alla Compagnia da imprese e privati, verranno corrisposti 91€ di liquidità per le agevolazioni fiscali detraibili in 5 anni, oppure 80€ di liquidità per le agevolazioni fiscali detraibili in 10 anni.

Groupama Assicurazioni metterà a disposizione: una piattaforma digitale (per il caricamento della documentazione, da parte del cliente, necessaria alla corretta gestione del processo di cessione del credito); un supporto tecnico e operativo (per aiutare il cliente durante il processo di predisposizione e caricamento della documentazione); la possibilità di ingaggiare i tecnici specialistici segnalati da un partner selezionato dalla Compagnia (per la predisposizione dei documenti tecnici e fiscali atti a certificare i lavori e il credito fiscale); un’offerta assicurativa dedicata e modulabile per proteggere imprese, privati e condomini dai rischi connessi ai lavori di riqualificazione e ristrutturazione.