GlobalData, vita e salute i prodotti che più probabilmente vedranno benefici a lungo termine dal COVID-19

Secondo un sondaggio di GlobalData, i mercati delle assicurazioni sulla vita e sulla salute vedranno l’impatto più positivo della pandemia COVID-19. La pandemia ha provocato grandi sconvolgimenti in una miriade di attività, facendo sì che alcuni rami assicurativi vedano un enorme calo degli affari, ma alcuni prodotti potrebbero anche trarre beneficio a lungo termine.

Secondo gli intervistati i prodotti vita e salute vedrebbero un impatto più positivo. È probabile che i consumatori e le imprese si sentano più vulnerabili ai virus e vogliano più protezione sotto forma di queste polizze.

Ben Carey-Evans, analista di GlobalData, commenta: “L’assicurazione sull’interruzione dell’attività è un altro prodotto che potrebbe essere influenzato positivamente dal COVID-19. Le imprese di tutto il mondo sono state penalizzate da chiusure forzate per tutto il 2020 e ancora nel 2021. È probabile che l’impatto positivo su questa linea di business si farà sentire nel tempo, in quanto i proprietari di aziende sarebbero molto interessati a polizze che includono la copertura della pandemia. Questo prodotto avrebbe probabilmente ottenuto un punteggio ancora più alto se non ci fossero state controversie sul fatto che gli assicuratori non vogliono pagare per le richieste di risarcimento legate al COVID-19”.

Forse il risultato più sorprendente di questo sondaggio è l’assicurazione viaggi, che arriva al quinto posto, con il 10% degli intervistati che ritiene che avrà un impatto positivo. Questo sembra essere una previsione a lungo termine, dato che il ramo ha sofferto molto nel 2020 e quasi certamente sarà così anche nel 2021, data la continuazione delle restrizioni ai viaggi. Tuttavia, proprio come nel caso dell’interruzione dell’attività, i consumatori potrebbero essere più inclini a sottoscrivere polizze di assicurazione viaggio complete quando alla fine potranno di nuovo viaggiare all’estero. Questo significherebbe che la linea vedrà una forte ripresa una volta che la pandemia sarà finita.

COVID-19