Circa 2,9 mld di euro il valore dei sinistri Covid pagati dagli assicuratori UK

Durante il 2020 gli assicuratori britannici hanno pagato sinistri Covid per un valore di circa 2,9 miliardi di euro, secondo le stime dell’Association of British Insurers (ABI).

L’ABI ha inoltre spiegato che i propri assicuratori associati potrebbero pagare circa 2,3 miliardi di euro per gli indennizzi delle coperture di business interruption legate al Covid.

Altri 236 milioni di euro potrebbero essere liquidati per indennizzi di polizze vita, malattie gravi e polizze income protection sempre legat al Covid, oltre a circa 176 milioni di euro in indennizzi connessi alle assicurazioni viaggio.

Altri 140 milioni di euro potrebbero essere pagati per altri prodotti assicurativi, incluse le coperture per gli eventi, i matrimoni e le polizze liability.

L’Associazione degli assicuratori britannici ha stimato in circa 3,5 miliardi di euro il valore complessivo delle richieste di indennizzo legate al Covid.