Unipol, più utili e cedole

Il gruppo assicurativo Unipol ha chiuso l’anno con un utile consolidato di 1,087 miliardi, in crescita del 73% rispetto ai 628,2 del 2018, mentre la controllata UnipolSai ha registrato un utile netto normalizzato di 721 milioni (+3,2%). La società ha annunciato l’incremento dei dividendi in distribuzione: UnipolSai garantirà una cedola di 0,16 euro per azione (+10%), mentre Unipol remunererà i soci con 0,28 euro per azione (+56%). «Una volta venduta la banca la holding ha strutturalmente una capacità di reddito tale per cui il target di 200 mln all’anno è assolutamente confortevole per quello che riguarda i conti della holding», ha dichiarato l’ad Carlo Cimbri. Il piano 2019/2021 di Unipol prevede tra l’altro il raggiungimento di un target di 600 milioni di dividendi cumulati. (riproduzione riservata)

Fonte: