Salmoiraghi&Viganò, RBM Assicurazione Salute e Previmedical: accordo per promuovere benessere visivo

Salmoiraghi&Viganò, una delle principali catene di ottica in Italia, e RBM Assicurazione Salute hanno siglato un accordo quadriennale per promuovere il benessere visivo e assicurare ai cittadini lenti ed occhiali di qualità.

L’intesa stipulata tra le due aziende è stata estesa anche a Previmedical, società specializzata nella gestione di fondi e polizze sanitarie, che attualmente amministra il network di strutture sanitarie convenzionate con RBMS. L’estensione permetterà di raggiungere 8 milioni di assicurati.

I costi per la salute visiva (visite oculistiche, interventi correttivi, lenti e occhiali) rappresentano una delle principali voci di spesa sanitaria sostenute al di fuori del Servizio Sanitario Nazionale dalle famiglie italiane (il 77,5 % di tali spese è pagato di tasca propria dai cittadini), con un costo complessivo di 2,3 miliardi di Euro l’anno (fonte: VIII Rapporto RBM-Censis). L’ampia presenza nella popolazione di difetti e patologie visive (ne sono interessati oltre 4 cittadini su 10), rendono da sempre la gestione della salute visiva uno dei fattori di maggior criticità per i bilanci delle famiglie. Allo stesso tempo, la diffusa percezione di una minore riconducibilità dei difetti visivi a patologie più gravi fa sì che tali spese siano spesso differite o non effettivamente sostenute dai pazienti per motivi economici, con conseguente peggioramento dello stato di salute e della capacità di relazione sociale e lavorativa.

Le società hanno definito un’applicazione progressiva dell’accordo ai piani sanitari RBMS rendendo disponibile il rimborso diretto delle spese per lenti e occhiali anche nei negozi Salmoiraghi&Viganò, garantendo così una maggiore capillarità su tutto il territorio nazionale.

benessere visivo