Generali assicura la web reputation

Arriva sul mercato il primo servizio assicurativo a difesa della reputazione online delle aziende e dei suoi imprenditori. A metterlo in campo è Das, compagnia di Generali Italia, leader nel settore assicurativo della tutela legale. Il servizio è innovativo; Das, infatti, ha scelto di avvalersi di Tutela Digitale, una realtà attiva nel campo della cyber reputazione. Tutela Digitale ha sviluppato Linkiller: un’applicazione basata su una tecnologia proprietaria che, può eliminare gran parte dei contenuti ritenuti lesivi e diffamatori, come foto e video non autorizzati, notizie datate che non rispettano più il diritto di cronaca, pagine e profi li falsi sui social network ecc. Tutto questo viene deindicizzato dai motori di ricerca e i profi li falsi vengono chiusi. Questo consente a Das di arricchire gli ambiti di copertura di «in azienda», con una garanzia che si attiva in caso di crisi reputazionale; una crisi, ad esempio, conseguente ad un furto d’identità, ad un accesso abusivo agli account social o alla pubblicazione online di contenuti lesivi. In casi come questo Das interviene in favore dell’assicurato, fornendo l’accesso diretto ai servizi di Linkiller, anziché garantire un mero risarcimento delle spese sostenute. Infatti, grazie a questo servizio innovativo erogato da Tutela Digitale è possibile intervenire tempestivamente per proteggere l’immagine dell’azienda, del titolare o del rappresentante legale. La fruizione è semplice. I clienti della compagnia che hanno acquistato il prodotto «Das in azienda» possono accedere al servizio in modo facile: scaricata l’applicazione (disponibile su Android e iOS), l’utente si registra e invia i contenuti che vorrebbe veder eliminati o deindicizzati. La segnalazione viene valutata dal team di tutela digitale, composto da legali e ingegneri reputazionali che ne verificano il contenuto. Stabilita la fattibilità, il servizio gestisce la rimozione del contenuto lesivo e permette all’utente di verificare, direttamente dall’applicazione, in tempo reale e con notifi che push, il numero di link eliminati e l’andamento del processo di rimozione e de-indicizzazione. L’eliminazione avviene in tempi brevi: pochi giorni, se non insorgono problemi. Nei casi più semplici poche ore. Tutela Digitale vanta una percentuale di successo negli interventi intorno all’85%.

Fonte: