DIA Amsterdam: prime 5 Insurtech selezionate

Sono state selezionate le prime 5 Insurtech che saranno presentate sul nostro palco Digital Insurance Agenda al DIA Amsterdam 2020 (23-25 giugno).
In totale saranno oltre 50 le Insurtech protagoniste dell’edizione 2020 del DIA di Amsterdam.
 
Vintom (Polonia): Utilizza una tecnologia video personalizzata e interattiva per aumentare il coinvolgimento dei clienti e per aumentare i rinnovi delle polizze assicurative e l’up-sell/cross-sell.
Tyto Care (Israele): Soluzione telemedicina che amplia i servizi di telemedicina/teleconsultazione degli assicuratori sanitari, consentendo un esame fisico completo a distanza.
SLVRCLD (Paesi Bassi/Sudafrica): Consente agli assicuratori e ai broker di quantificare e liquidare in modo efficiente i loro sinistri non automobilistici, riducendo i costi dei sinistri e aumentando la soddisfazione dei clienti.
A4E (Bulgaria): Offre un modello analitico proprietario di rischio/profittabilità che supporta gli assicuratori malattia e vita per aumentare e snellire il lavoro degli assicuratori.
Chisel AI (Canada):  La soluzione Natural Language Processing e AI incrementa l’attività degli assicuratori senza l’aggiunta di personale, automatizzando e standardizzando le attività di sottoscrizione.
BestFit (Gibilterra/Israele): La piattaforma di esperienza digitale consente agli assicuratori di guidare il business utilizzando la tecnologia AI con modelli di scienza comportamentale proprietari di comprovata efficacia.
Per informazioni sull’evento e iscrizione (i lettori di Assinews.it possono usufruire di uno sconto di 200 € utilizzando il codice di sconto personale DIA200ASSI): https://next.digitalinsuranceagenda.com/dia-amsterdam-2020/want-to-attend/
DIA Amsterdam