Allianz Italia: utile operativo a 1,13 mld euro nel 2019

Allianz Italia ha registrato nel 2019 un’importante crescita nella raccolta Danni, in particolare nel business Auto, confermando il trend di sviluppo già evidenziato nel corso dell’anno, il migliore in termini di crescita organica dei premi totali Danni dell’ultimo decennio.

Complessivamente, la raccolta Vita e Danni si è attestata nel 2019 a 14,88 miliardi di euro e l’utile operativo a 1,13 miliardi di euro, contribuendo così ai positivi risultati registrati dal Gruppo Allianz a livello globale.

La raccolta Danni, spiega una nota, si è attestata nel 2019 a 4,06 miliardi di euro, in aumento del +3,2% rispetto al 2018; i premi nel comparto Auto sono cresciuti del +3,1% e il segmento Non Auto retail ha evidenziato uno sviluppo del +6,8%.

Giacomo Campora, a.d. di Allianz Spa, ha commentato: “Allianz Italia si è confermata nel 2019 una compagnia in crescita nei rami Danni, grazie alla rafforzata competitività nel business Auto e all’adozione di meccanismi di pricing basati su machine learning e intelligenza artificiale, che ci consentono di raggiungere un livello superiore di personalizzazione delle polizze, confermando al tempo stesso la nostra eccellenza tecnica. La strategicità della rete degli Agenti Allianz, determinanti nella relazione con la clientela finale, e gli investimenti crescenti nel brand Allianz sono gli altri elementi chiave dei nostri positivi risultati”.

Allianz Italia