Tapoly lancia piattaforma per prodotti on demand

Tapoly, provider inglese di servizi assicurativi on-demand, ha lanciato una piattaforma Software as a Service, che permette ai broker di accedere a una gamma di prodotti assicurativi on demand, altrimenti difficili da ottenere.

Secondo la società la piattaforma consente di avere diversi vantaggi:

  • Interfaccia broker completamente integrata che permette di generare preventivi in pochi secondi tramite un portale web gestito e un gateway di pagamento online;
  • Soluzione front-end con etichetta bianca che consente ai broker di fornire ai clienti quotazioni e perfezionare l’acquisto direttamente dal sito web.

Inoltre, il veloce accesso a prodotti assicurativi pertinenti, eliminerebbe tutta una serie di costi legati allo sviluppo di soluzioni assicurative, di branding e di digitalizzazione dei processi.

Tapoly è coverholder dei Lloyd’s di Londra e fornisce prodotti per lavoratori autonomi, liberi professionisti, appaltatori e PMI.

È una delle 31 start-up di Insurtech UK, un organismo che mira ad essere “la voce della comunità britannica di InsurTech”.

Janthana Kaenprakhamroy, amministratore delegato di Tapoly, ha detto che “nel Regno Unito ci sono poche software house che sviluppano software assicurativi, addebitando solitamente elevate commissioni di set-up, nonostante il processo di quotazione e acquisizione sia spesso lento e basato su input manuali. La nostra soluzione “Software as a Service” è invece stata creata pensando ai broker, con una chiara comprensione dei problemi reali che devono affrontare, in modo da mettere a punto una soluzione in grado di semplificargli la vita, consentendo loro di espandere la base di clienti, aumentare l’efficienza e le entrate”.