Segnalati nuovi siti di intermediari irregolari

L’IVASS informa che l’intermediazione di polizze r.c. auto tramite il sito www.assicuratriceunione.it, oggi off-line, è risultata irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati.
Il sito www.assicuratriceunione.it utilizzava l’identità di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico tenuto dall’IVASS ma del tutto estraneo alle attività svolte dal sito medesimo. Inoltre, Assicuratriceunione.it riportava i recapiti già pubblicati su un altro sito a sua volta irregolare (Assicuratricevobis.com) e posto off-line.

Anche l’intermediazione di polizze r.c. auto tramite il sito www.carinsurance2000.it , oggi off-line, è irregolare: le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati.

I clienti entrati in contatto con il sito in questione hanno ricevuto documentazione assicurativa solo apparentemente riconducibile alla compagnia Zurich Insurance Company Ltd che ne ha disconosciuto l’autenticità e segnalato i fatti all’Autorità Giudiziaria. Inoltre, il sito www.carinsurance2000.it utilizzava l’identità di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico tenuto dall’IVASS ma del tutto estraneo alle attività svolte dal sito medesimo.