Polizze W&I evoluzioni del mercato

GIURISPRUDENZA

Autore: Avv. Paolo Scarduelli e Dott.ssa Alina Fabbri
ASSINEWS 305 – febbraio  2019   

Le polizze W&I, le cosiddette assicurazioni sulle “representations  and warranties”, sono ad oggi uno strumento ben  affermato sul mercato europeo.
Questa polizza viene sempre  più utilizzata quale elemento essenziale per una positiva  e rapida definizione dell’operazione.

Il mercato italiano ha visto una consistente evoluzione nel  corso dell’ultimo anno del numero di operazioni coperte  dalle polizze W&I.
Il successo di questo prodotto assicurativo ha comportato  un conseguente sviluppo dello stesso creando delle polizze  sempre più dettagliate e personalizzate.
Ad oggi, infatti, le  parti non si accontentano più di ricevere una polizza generica  e standard ma pretendono di negoziare quasi ogni aspetto  della stessa richiedendo definizioni ad hoc che possono  anche essere diverse rispetto a quelle contenute nel contratto  di vendita (“SPA”).

La polizza potrà coprire tutte le aree di  rischio della società o escluderne alcune (fiscale, ambientale  ecc.) con conseguente impatto sul premio da corrispondere  alla compagnia assicurativa.
CONTENUTO A PAGAMENTO
Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati aMENSILE Non sei abbonato?
Scopri i piani di abbonamento
Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati