DUAL Italia: crescita in doppia cifra di premi e ricavi nel 2018

L’assemblea degli azionisti di DUAL Italia, agenzia di sottoscrizione di assicurazione e riassicurazione del gruppo Hyperion Insurance, ha approvato i risultati relativi all’anno fiscale 2018 (chiuso al 30 settembre).

I premi raccolti superano i 47 milioni di euro, in crescita del 14% rispetto all’anno precedente, mentre l’utile ante imposte si attesta a 1,24 milioni di euro. I ricavi sono aumentati del 10% e le commissioni per intermediazione del 17%.

Nel corso dell’anno fiscale 2018, il 26 aprile, DUAL Italia ha acquisito il 100% del capitale di Synkronos Italia S.r.l., agenzia di sottoscrizione costituita nel 2009 da Munich Re e Reale Mutua Assicurazioni. Il processo di fusione è stato completato il primo dicembre dello scorso anno, pertanto nessun dato di bilancio relativo a Synkronos è stato conteggiato nell’esercizio 2018 di DUAL Italia. Il 30 settembre 2019 si chiuderà il primo bilancio consolidato della nuova DUAL Italia post acquisizione.

“È stato un anno importante per noi – ha commentato l’Amministratore Delegato di DUAL Italia, Maurizio Ghilosso – abbiamo chiuso la nostra prima operazione di M&A registrando livelli di crescita nel nostro core business di Rc professionale superiori all’11% e tenendo il passo sul fronte Property & Casualty rispetto ai target individuati al momento dell’acquisizione di Synkronos. Questo ci consente di guardare al 2019 con fiducia, con un team qualificato e motivato, composto da 70 persone, e una rete di 800 intermediari partner che oggi hanno a disposizione 10 linee di business declinate in oltre 150 soluzioni assicurative. Dopo un altro anno di eccellenti risultati non posso che ringraziare tutti gli agenti e i broker che ogni giorno scelgono DUAL Italia per offrire ai propri clienti coperture specialistiche con la garanzia di una gestione a ciclo completo del processo assicurativo: dalla costruzione dei prodotti alla liquidazione dei sinistri”.