Cina: l’Authority esorta le compagnie a investire in società quotate

La China Regulatory Banking and Insurance Regulatory Commission vuole incoraggiare le compagnie di assicurazione a utilizzare i loro fondi a lungo termine per investire in azioni e obbligazioni emesse da società quotate.

Xiao Yuanqi, portavoce della Crbirc, ha affermato che il regolatore ha intenzione di estendere la portata degli investimenti delle assicurazioni attraverso piani di gestione patrimoniale di broker e prodotti fiduciari, che potrebbero contribuire a ridurre i rischi di liquidità.