Da Banca Generali nuovi strumenti per strategie Esg

Banca Generali, in prima linea nelle soluzioni di investimento socialmente responsabili, arricchisce l’offerta di fondi Esg (acronimo anglosassone di ambiente, sociale e governance) à la carte con nuovi strumenti per la costruzione di portafogli che tengano conto degli obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite. Con il contributo della società londinese Mainstreet Partners, specializzata nell’advisory di scelte sostenibili, la società guidata da Gian Maria Mossa ha infatti affiancato alla propria piattaforma per il controllo degli investimenti un metodo quantitativo in grado di creare valore secondo strategie rispettose della classificazione Esg e, contemporaneamente, misurarne concretamente nel tempo i contributi.

Fonte: logo_mf