Consiglio dei Ministri approva decreto su attuazione direttiva UE su distribuzione assicurativa

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legislativo in attuazione della Direttiva (UE) 2016/97 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 gennaio 2016, sulla distribuzione assicurativa che allinea la normativa italiana alle disposizioni della Direttiva.

Il decreto interviene in materia di “risoluzione stragiudiziale delle controversie”, di “organismo di registrazione degli intermediari assicurativi e riassicurativi”, di “coordinamento delle disposizioni normative e regolamentari in materia di prodotti di investimento al dettaglio e assicurativi pre-assemblati” e di “modifica dell’impianto sanzionatorio di imprese e distributori”.

Il testo prevede che l’Ivass, sentita la Consob, adotti “le disposizioni attuative in modo da garantire uniformità alla disciplina applicabile alla vendita dei prodotti d’investimento assicurativo a prescindere dal canale distributivo e la coerenza e l’efficacia complessiva del sistema di vigilanza sui prodotti di investimento assicurativi”.

Il decreto prevede anche che Ivass e Consob si accordino circa le modalità di esercizio dei poteri di vigilanza.