Allianz Italia è Fondatore permanente della Scala

Allianz Italia spinge sulla comunicazione: da quella specializzata in ambito culturale a quella televisiva grazie a nuovi spot. È così che la compagnia guidata dall’amministratore delegato Giacomo Campora diventa Fondatore permanente della Fondazione Teatro alla Scala. «Noi crediamo che grandi istituzioni e investitori privati debbano contribuire a mantenere e a sviluppare il patrimonio culturale dell’Italia, a cui tutto il mondo guarda con ammirazione», ha dichiarato Campora. «Allianz è un gruppo che sente la responsabilità del proprio ruolo sociale, che crea lavoro e sviluppo, che offre protezione e condizioni per un futuro migliore, operando nel segno della correttezza e di una più ampia responsabilità sociale».

In parallelo è già in onda sulle principali emittenti televisive la campagna di comunicazione AllianzNOW, grazie a temi tratti dalle esperienze reali dei clienti del gruppo assicurativo, hanno precisato ieri con una nota da Allianz Italia.

Sono sei gli spot lanciati di 15 secondi ognuno e di cui due episodi inediti. Obiettivo: promuovere l’applicazione gratuita per accompagnare i clienti nella gestione e risoluzione di imprevisti (casa, auto o salute) attraverso lo smartphone. Peraltro i diversi casi sono raccontati dai protagonisti con video girati all’interno di uno smartphone. La campagna di AllianzNOW vuole raggiungere un’audience di circa 45 milioni di italiani con oltre 4 mila spot e una frequenza media di visione pari a 16 volte a persona. Inoltre più del 70% dei passaggi è pianificato in prima serata. La creatività è firmata da Ogilvy & Mather, la direzione creativa da Giuseppe Mastromatteo, la casa di produzione è E-motion mentre la pianificazione media è curata da Carat.
Fonte: