Termini di prescrizione dei diritti del terzo danneggiato

2945

IL VOSTRO QUESITO

Art. 2952 c.c. comma 4 “La comunicazione all’assicuratore della richiesta del terzo danneggiato o dell’azione da questo proposta sospende il corso della prescrizione finché il credito del danneggiato non sia divenuto liquido ed esigibile oppure il diritto del terzo danneggiato non sia prescritto”.
Il diritto del terzo danneggiato si prescrive in 2 anni? Se il danneggiato invia una raccomandata per interruzione della prescrizione, da quel momento ricomincia il calcolo dei due anni?

L’ESPERTO RISPONDE

CONTENUTO A PAGAMENTO Il contenuto integrale di questo articolo è visualizzabile solo dagli abbonati a QUOTIDIANONon sei abbonato?

Sei già abbonato? Effettua il login nel modulo sottostante

Hai dimenticato la Password?
Registrati
SHARE