Zurich Insurance: nel 4° trim perdita netta di 424 mln $

Zurich Insurance Group ha chiuso il quarto trimestre con una perdita peggiore delle attese a causa delle continue sofferenza del suo core-business.

La compagnia elvetica ha registrato nel trimestre una perdita netta di 424 milioni di dollari, a fronte dell’utile netto di 860 milioni di un anno fa e del rosso di 218 milioni previsto dagli analisti.

Premi lordi e commissioni sono inoltre calati del 18% a 16,2 miliardi, mentre il ritorno sugli investimenti si è attestato allo 0,5%, contro il 2,2% di un anno fa.

La divisione principale general insurance ha visto l’utile operativo calare del 71% e il Combined Ratio scedende al 103,6%, poco sopra la soglia minima del 100%.

Il 2015 si è chiuso con un utile netto di 1,84 miliardi di dollari, in calo del 53% rispetto all’anno precedente.

Ora il gruppo punta tutto sull’arrivo dell’ex ceo diGenerali , Mario Greco, il cui arrivo è  stato tra l’altro anticipato dopo che il consiglio di amministrazione di Generali ha sciolto anticipatamente il rapporto che sarebbe arrivato a scadenza a metà aprile: Greco assumerà la carica di ceo di Zurich a partire dal 7 marzo, invece che dal primo maggio come inizialmente annunciato.

Il risultato operativo è stato di 2,91 miliardi in calo del 37%, mentre il combined ratio è salito al 103,6%.