Utili in crescita per gli assicuratori P/C Usa nei primi nove mesi 2015

Nei primi nove mesi del 2015 l’utile netto degli assicuratori statunitensi attivi nel segmento property/casualty è complessivamente salito a 44 miliardi di dollari, in crescita del 16,4% rispetto ai 37,8 miliardi dei primi nove mesi 2014.

Secondo i dati raccolti dalla Property Casualty Insurers Association of America (PCI) le compagnie hanno anche migliorato il combined ratio attestatosi a 96.9 punti percentuali (97.7 nel corrispondente periodo del 2014).

In crescita del 4,1% anche la raccolta premi che ha raggiunto quota 5,3 miliardi di dollari, mentre i ricavi da investimenti sono stati pari a 34,8 miliardi di dollari (34,5 miliardi nei primi nove mesi del 2014).