Tom de Swaan (Zurich) prevede un incremento di M&A nel settore assicurativo

Tom de Swaan, chairman di Zurich Insurance, si aspetta un consolidamento del mercato assicurativo nei prossimi anni, con un’accelerazione delle attività di merger & acquisition.

“I più elevati requisiti normativi e i cambiamenti tecnologici – ha detto de Swaan nel corso di un’intervista rilasciata a Schweiz am Sonntag –richiedono grandi investimenti a tutti gli assicuratori e non tutte le piccole e medie compagnie sono in grado di sostenerle in maniera autonoma”.

Il presidente di Zurich ha inoltre fatto autocritica circa i risultati negativi del gruppo svizzero, sottolineando come le difficoltà abbiano principalmente riguardato il non vita (-71% rispetto al 2014) che ha pesantemente pagato le numerose calamità naturali del 2014.

De Swaan ha inoltre ammesso l’errore compiuto dalla compagnia: concentrarsi sul volume dei premi piuttosto che sulla selezione dei rischi. Un errore pagato caro, ma il chairman di Zurich ha precisato che si è già provveduto a correggere il tiro.