Germania: HDI Global non assicurerà più le compagnie aeree

HDI Global (controllata di Talanx) ha deciso di abbandonare il segmento delle assicurazioni delle compagnie aeree.

Il presidente della compagnia tedesca infatti, ha confermato al quotidiano Handelsblatt la sua intenzione di ritirarsi da questo mercato a causa della mancata redditività di questo settore troppo concorrenziale e aggressivo.

Gli eventi che hanno riguardato l’aviazione civile negli ultimi anni hanno richiedono una rivalutazione del mercato.

La compagnia fa parte del pool che ha coperto i due crash recenti, quello della Germanwings e quello della Malaysia Airlines.

I sinistri sono costati al gruppo diversi milioni di euro, senza che questo abbia potuto avere un’influenza sulle tariffe e in un contesto di bassi tassi di interesse le cose diventano ancora più difficili.

Secondo quanto riporta il quotidiano la raccolta mondiale di premi sarebbe attualmente a livello del 2001, mentre il numero di passeggeri e di aerei è praticamente duplicato.

Allianz ha confermato invece di voler rimanere nel settore, anche se ha dichiarato che sarà in futuro più selettiva nella sottoscrizione.

Quanto ad Hannover Re, riassicuratore del gruppo Talanx, non abbandonerà il settore.