Sara Assicurazioni prevede di chiudere il 2014 con utile in crescita del 36%

Sara Assicurazioni prevede di chiudere il bilancio 2014 con un utile superiore a 60 milioni di euro, al netto delle imposte. Rispetto al 2013 l’incremento è attorno al 36 per cento. Lo rende noto il CDA della Compagnia che ha esaminato il documento di prechiusura del bilancio dello scorso anno, che sarà definitivamente approvato nel prossimo mese di marzo.

I premi lordi contabilizzati si contraggono del 5,3 per cento, soprattutto a causa della forte riduzione (-5,7 per cento) del premio medio RCA. Il combined ratio migliora passando dal 92,1 per cento del 2013 all’86,0 del 2014. Sara ha conseguito un marcato miglioramento del risultato tecnico e registrato un andamento positivo della finanza.

Continuano i lavori avviati nel gennaio 2014 per la fusione e l’integrazione della Compagnia Ala, che entro la fine del 2015 diventerà una divisione di Sara.