Rescindibilità polizze poliennali

IL VOSTRO QUESITO

Un’azienda stipula una polizza incendio di durata annuale, per la precisione 31.12.2013 – 31.12.2014.
Nel corso dell’anno si rende necessaria l’emissione di un appendice per la modifica di un vincolo già in essere come da comunicazione che alleghiamo.
L’appendice viene emessa ma non ci viene spedita (l’agente più volte ci ha comunicato che non è intenzionato a spendere soldi per francobolli per trasmetterci la documentazione!!!).
Per comodità, considerato che il Presidente dell’assicurata abita vicino all’agenzia lo invitiamo a passare direttamente per firmare e ritirare i relativi documenti.
Una volta perfezionato il tutto la cliente ci trasmette il documento e con stupore vediamo che viene inserita una clausola di rinuncia della facoltà di disdetta sino al 2029, come da allegato.
Ci troviamo di fronte ad un contratto di durata annuale … che però il cliente è costretto ad onorare sino al 2029 !!!
Assurdo, ovvio che inoltreremo regolarmente la disdetta nei termini previsti dal contratto ed eventualmente contesteremo nelle sedi opportune eventuali richieste di prosecuzione del rapporto da parte della compagnia di assicurazione, ma ci tenevo a conoscere il Vostro pensiero in merito ed eventualmente parlarne sulla rivista, sicuramente interesserà altri lettori.

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio L'Esperto Risponde"

Attenzione: dal 31/12/2018 l'abbonamento "Quotidiano", che consentiva l'accesso all'archivio di risposte di tutti i quesiti posti dai nostri lettori, non è più disponibile.