Multirischio per attività commerciali

IL VOSTRO QUESITO

Se, in una polizza multirischio per attività commerciali, alle scadenze convenute il contraente non paga i premi successivi e l’assicuratore, nel termine di sei mesi dal giorno in cui il premio o la rata sono scaduti (come previsto dal 3° comma dell’art. 1901 C.C.), non agisce per la riscossione è prevista la risoluzione di diritto del contratto; l’assicuratore ha diritto soltanto al pagamento del premio relativo al periodo di assicurazione in corso.
Ma per periodo di assicurazione in corso deve intendersi il periodo annuale indipendentemente dall’eventuale frazionamento del contratto?

L’ESPERTO RISPONDE

Gli esperti di ASSINEWS rispondono via mail ai vostri quesiti su tutti i rami assicurativi, normativa e compliance! Scopri il servizio "Esperto Risponde"

Accedi alla pagina "Il tuo abbonamento" per informazioni sui servizi inclusi nel tuo piano
Hai dimenticato la Password?
Registrati