CGPA Europe: in Italia, nel 2014, decolla la raccolta e si completa l’organizzazione

CGPA Europe, specializzata nella responsabilità civile professionale degli intermediari assicurativi, ha chiuso molto positivamente il primo anno di effettiva operatività nel mercato italiano.

Nel 2014 la compagnia ha potuto raccogliere i primi frutti dell’attività di sviluppo chiudendo l’esercizio con una consistente raccolta premi, un risultato determinato dagli accordi con alcuni tra i gruppi agenti delle principali compagnie assicurative del Paese.

Nel 2014 CGPA Europe, si legge in una nota), ha inoltre completato l’organizzazione con l’apertura della Direzione Tecnica, con sede a Ferrara, ed ha ampliato il team con la creazione dell’Area di Sviluppo Commerciale. E’ prossima l’apertura di un Ufficio Commerciale a Milano per accelerare lo sviluppo della Compagnia in Italia.

La solidità patrimoniale di CGPA Europe è stata validata da Standard & Poor’s che all’inizio del 2015 ha confermato il rating A- con outlook stabile già attribuito al gruppo di appartenenza (CGPA), evidenziando le possibilità di crescita del business nei prossimi due anni e la solida posizione di mercato.

“I buoni risultati del 2014 dimostrano che in Italia c’è spazio per l’offerta di un operatore specializzato nella responsabilità civile degli intermediari”, ha dichiarato Eric Evian, Head of European Business Development di CGPA Europe. “La nostra scelta di puntare sulla formazione degli intermediari in tema di prevenzione, oltre che su un prodotto di qualità, introduce un’innovazione del mercato che può fare la differenza”.