Chubb: utile netto IV trimestre raggiunge il tetto di 569 $ milioni

Chubb Corporation ha chiuso il quarto trimestre del 2013 registrando un utile netto di 569 milioni di dollari (2,24 $ per azione), pari a un incremento monstre rispetto ai 102 milioni (0,38 $ per azione) del corrispondente periodo 2012. Per l’intero esercizio 2013 il reddito netto è stato di 2,3 miliardi di dollari (9,04$ per azione) contro 1,5 miliardi (5,69$ per azione) dell’anno precedente. In aumento del 4% la raccolta premi trimestrale che ha raggiunto quota 3 miliardi di dollari (2,9$ miliardi nel 4Q 2012). John Finnegan, chairman e ceo di Chubb ha sottolineato l’eccellenza dei risultati ricordando che “si è trattato della seconda best performance nella storia del Gruppo. Molto positivo il dato sul combined ratio (85,5%) che riflette l’impatto del rialzo dei tassi e degli ottimi risultati dell’attività di underwriting in tutte le aree di business”.