ACE: risultato netto operativo nel IV trimestre a 824 mln $

ACE Limited ha riportato un utile netto, per quanto riguarda l’ultimo trimestre del 2013, dal valore di 998 milioni di dollari, o di 2.90 dollari per azione, rispetto ai 2.22 dollari per azione nello stesso trimestre dell’anno prima. Il risultato operativo è stato di 824 milioni di dollari o di 2.39 dollari per azione, rispetto ai 1.43 dollari nello stesso trimestre 2012.

Dal 30 settembre 2013, il valore contabile e il valore contabile tangibile per azione è aumentato rispettivamente del 2.2% e del 3.0%. Il valore contabile ed il valore contabile tangibile per azione ora sta rispettivamente a 84.83 dollari e 68.93 dollari. Il ROE del trimestre è stato del 12.1%. Il combined ratio property e casualty (P&C) per il trimestre è stato dell’ 89.3%.

Per il 2013, l’utile netto è stato di 3.758 miliardi di dollari, o di 10.92 dollari per azione, rispetto ai 7.89 dollari del 2012. Il risultato operativo è stato di 3.217 miliardi di dollari o di 9.35 dollari per azione, rispetto ai 7.65 dollari del 2012. Il valore contabile è aumentato di 1.3 miliardi di dollari, il 4.7% in più rispetto al 31 dicembre 2012, ed il valore contabile tangibile è aumentato di 865 milioni di dollari, il 3.8% in più.

Il combined ratio P&C del 2013 è stato dell’88.0%.

Evan G. Greenberg, dirigente e chief executive officer, ha commentato: “ACE ha vissuto un eccellente ultimo trimestre e un anno da record. Sia i nostri risultati trimestrali che quelli annuali sono stati guidati dalla crescita globale dei rendimenti dei premi, molto forte, e da un’eccezionale performance sottoscrittiva. Detto con parole semplici, stiamo crescendo mentre stiamo raggiungendo buoni margini, si tratta di crescere nelle zone dove c’è maggiore redditività”.