Nel comparto salute premi a 6.159 mln di euro nel 2020 (-2,2%)

Ivass ha pubblicato un Bollettino riguardante l’attività assicurativa in Italia nel comparto salute

Nel 2020, i premi contabilizzati nel comparto si sono attestati a 6.159 milioni di euro, costituendo, come nell’anno precedente, il 18,4% della produzione dei rami danni. Fino al 2019 la quota era in continua crescita dal 2014 (15,4%).

Il 51,5% della raccolta del comparto è effettuata nel ramo infortuni (era 58% nel 2015). La quota è in flessione per la maggiore espansione della raccolta nel ramo malattia.

L’utile complessivo è pari a 962 milioni, in aumento (+18,6%) sul 2019 principalmente dovuto al calo dell’onere per sinistri nel ramo infortuni.

salute