Marsh aumenta la partecipazione nella filiale indiana dal 49% al 92%

Il broker assicurativo globale e risk advisor Marsh ha reso noto di aver incrementato la propria partecipazione in Marsh India Insurance Brokers Pvt Ltd, al 92% rispetto alla precedente quota pari al 49% della società.

Marsh India è una joint venture tra Marsh International Holdings Inc e Rampart Trust.

L’investimento, di cui non sono stati comunicati i dettagli finanziari, riflette l’interesse di Marsh verso il mercato indiano e a soddisfare le esigenze sempre più complesse delle aziende in tutti i settori dell’economia in rapida crescita.

Come parte della transazione, approvata dall’Insurance Regulatory and Development Authority of India (IRDAI), Marsh ha acquisito la quota aggiuntiva dai partner locali, inclusa l’intera partecipazione detenuta da Rampart Trust.

Alex Moczarski, presidente di Marsh McLennan International e presidente del cda di Marsh India, ha dichiarato: “Questo è un investimento molto importante per Marsh che va a rafforzare la nostra posizione di leadership in uno dei mercati più dinamici del mondo. Per i nostri clienti, le crescenti sfide della supply chain, delle sempre più sofisticate minacce cyber oltre all’impatto della pandemia, richiedono servizi di consulenza assicurativa e di gestione del rischio adeguati al livello di complessità in cui si muove il mondo delle imprese”.

Marsh India ha 18 filiali nel Paese e serve oltre 5.500 clienti aziende in tutti i settori produttivi.