SCOR lancia calcolatore del rischio biometrico basato su machine learning

Il riassicuratore francese Scor ha annunciato il lancio di “Vitae”, un calcolatore di rischio biometrico che utilizza tecniche di apprendimento automatico.

Lo strumento è stato progettato per consentire una valutazione del rischio più accurata, sulla base di una gamma più ampia di dati medici e per semplificare il processo di sottoscrizione.

SCOR

Vitae, con il suo calcolatore di punta Vitae CVR sviluppato per il rischio cardiovascolare, è incorporato in Solem, il manuale di sottoscrizione di Scor che aiuta i clienti Vita in tutto il mondo a valutare i rischi medici, professionali, sportivi, finanziari, di residenza e di viaggio.

Migliorare le opzioni delle assicurazioni sulla vita per le persone che non sono in “perfetta salute” è il cuore della modalità di approccio di Scor”, ha affermato Paolo de Martin, amministratore delegato di Scor Global Life. “Con Vitae, reinventiamo l’approccio di underwriting sfruttando grandi quantità di dati e l’intelligenza artificiale, in modo da fornire a quante più persone possibile, la giusta protezione contro i rischi che devono affrontare”.