Le Top 10 Insurtech in Asia

Con circa 100 start-up insurtech, il settore assicurativo in Asia è relativamente piccolo e più recente rispetto ad altre regioni, come il Nord America e l’Europa. Anche se si trova nelle prime fasi dello sviluppo finanziario, la regione potrebbe incubare l’insurtech e finire per trasformare i mercati più sviluppati controllati dagli operatori storici tradizionali, secondo un rapporto di Willis Towers Watson.

In termini di numero di start-up, il più grande hub insurtech della regione è Singapore (17), seguito dalle città indiane Mumbai (16) e Gurgaon (10). Nel frattempo, in termini di fondi totali raccolti, Shanghai è in testa (1,4 miliardi di dollari), seguita da Gurgaon (161,6 milioni di dollari) e Mumbai (103,8 milioni di dollari), secondo Venture Scanner.

Ecco alcune delle compagnie insrutech che stanno già sconvolgendo il settore assicurativo asiatico, secondo ZUUU Online e Fintech Singapore, classificate in base al totale dei finanziamenti raccolti:

1. ZhongAn Assicurazioni
Finanziamento totale: 5,8 miliardi di CN¥* (~$836,2 milioni)

ZhongAn Insurance è una compagnia di assicurazioni online in Cina che sviluppa soluzioni assicurative orientate all’ecosistema in vari scenari di consumo. Al 30 giugno 2017 ha venduto oltre 9,5 miliardi di polizze assicurative. ZhongAn gestisce il suo sistema assicurativo principale sulla piattaforma cloud-based Wujieshan. Ha inoltre sviluppato capacità avanzate di IA per rafforzare la gestione del rischio, ottimizzare rapidamente le caratteristiche del prodotto e migliorare l’esperienza del cliente.

2. SingLife
Finanziamento totale: 173 milioni di dollari*

SingLife (Singapore Life), una compagnia di assicurazioni sulla vita autorizzata dalla Monetary Authority of Singapore (MAS), si occupa della protezione, del risparmio, degli investimenti, della pensione e dello stile di vita dei cittadini di Singapore di ogni estrazione sociale. Offre assicurazioni sulla vita a lungo termine a prezzi accessibili, piani per malattie gravi e per il cancro. Le sue soluzioni di protezione sono disponibili per il segmento retail sia in formato digitale che attraverso i consulenti finanziari, e offre anche soluzioni di vita universali per i clienti ad alto reddito.

3. Gruppo CXA
Finanziamento totale: 58 milioni di dollari*

Con sede a Singapore, Connexions Asia (CXA) Group è il primo ecosistema di salute e benessere dei dipendenti in Asia. Offre un’esperienza di benefit a più di 400.000 utenti in 600 aziende in 20 paesi. Utilizzando l’IA per affrontare i rischi per la salute fisica, mentale e finanziaria dei dipendenti, la start-up aiuta le aziende a spostare la spesa dal trattamento alla prevenzione. La piattaforma CXA offre ai dipendenti l’accesso a offerte personalizzate per la salute e lo stile di vita. Consente ai datori di lavoro di utilizzare le spese sanitarie e assicurative esistenti per pagare le prestazioni flessibili, il benessere aziendale e le iniziative di gestione delle malattie per migliorare la salute, combattere le malattie croniche e tagliare i costi, consentendo al contempo la personalizzazione dei dipendenti utilizzando l’IA e il portafoglio elettronico.

4. 4. Assicurazione Coverfox
Finanziamento totale: 47,3 milioni di dollari*

Coverfox è una società di brokeraggio assicurativo autorizzata dalla Insurance Regulatory and Development Authority of India (IRDAI) ed è la più grande piattaforma assicurativa dell’India. La società fornisce servizi di brokeraggio assicurativo online e ha collaborato con più di 30 fornitori di assicurazioni per fornire i migliori piani e le migliori polizze con i migliori premi possibili. Offre assicurazione bici, assicurazione auto, assicurazione generale, assicurazione sanitaria, assicurazione sulla vita, assicurazione viaggi e assicurazione a termine.

5. PolicyPal
Finanziamento totale: 20 milioni di dollari*

PolicyPal è un broker assicurativo con licenza MAS e consulente finanziario esentato ed è il primo classificato a Singapore della MAS fintech regulatory sandbox. La sua missione è quella di aiutare le persone a fare la scelta giusta per le loro esigenze di protezione e fornire loro prodotti finanziari a prezzi accessibili, tra cui l’assicurazione aziendale, l’assicurazione auto, l’assicurazione contro le malattie gravi, l’assicurazione contro gli infortuni personali, l’assicurazione per gli animali domestici, l’assicurazione viaggi, l’assicurazione sulla vita a termine e l’assicurazione sulla vita intera. Oltre alla sua attività di brokeraggio assicurativo, dal 2017 PolicyPal gestisce anche il PAL Network, un protocollo blockchain per il settore assicurativo.

6. Ins For Renascence
Finanziamento totale: 100 milioni di CN¥* (~14,4 milioni di dollari)

Ins For Renascence è una società di tecnologia di rete che fornisce soluzioni a livello industriale e servizi tecnici per l’assicurazione Internet. La start-up con sede a Shanghai aiuta le compagnie di assicurazione a migliorare la competitività del rischio e l’esperienza del servizio clienti attraverso la valutazione del controllo del rischio e la personalizzazione dei prodotti assicurativi.

7. Il CareVoice
Finanziamento totale: 13,1 milioni di dollari*

CareVoice è una società di assicurazioni sanitarie che fornisce soluzioni SaaS mobili e basate su dati per rendere l’esperienza sanitaria più incentrata sul consumatore. Sebbene abbia sede a Shanghai, la società dispone anche di una piattaforma sanitaria localizzata per gli utenti e gli assicuratori di Hong Kong. In stretta collaborazione con oltre 100 partner sanitari di alta qualità, The CareVoice offre un’esperienza integrata e personalizzata ai suoi membri e genera dati preziosi per le compagnie di assicurazione.

8. PolicyStreet
Finanziamento totale: $535,000*

PolicyStreet è una compagnia assicurativa con sede in Malesia che fa progredire l’assicurazione e l’assistenza sanitaria attraverso la tecnologia. È stata istituita per rendere l’assicurazione accessibile e conveniente per la Malesia, dove il 45% della popolazione non ha copertura assicurativa. PolicyStreet offre assicurazioni aziendali, assicurazioni sulla vita, assicurazioni mediche, assicurazioni auto, assicurazioni per animali domestici e assicurazioni di viaggio attraverso semplici opzioni contrattuali che i clienti possono facilmente comprendere. L’assicurazione della compagnia è senza commissioni e offre sconti per i suoi popolari piani.

9. PasarPolis

PasarPolis è un’azienda leader nel settore assicurativo nel sud-est asiatico, sostenuta dai tre unicorni dell’Indonesia: Gojek, Tokopedia e Traveloka. La start-up con sede in Indonesia offre soluzioni assicurative personalizzate attraverso i canali di distribuzione B2B e D2D.

10. AppMan

AppMan è stata fondata per aiutare le aziende a sviluppare applicazioni mobili di alta qualità e successivamente si è specializzata nella creazione di applicazioni mobili per il processo di vendita e progetti BYOD per i propri clienti assicurativi. L’azienda impiega circa 70 analisti, designer e sviluppatori. I suoi prodotti della piattaforma consentono agli assicuratori in Thailandia di mobilitare i loro agenti di vendita in modo digitale e di passare dal lavoro cartaceo a un processo automatizzato.

*dati da Crunchbase

InsurTech