Chi vince in sostenibilità tra le blue chip italiane

Eni, Prysmian, Unicredit e Unipol-Sai: queste le società incluse nel paniere dell’indice Ftse Mib della borsa italiana a cui è stato assegnato il rating EE+ di sostenibilità dall’agenzia di rating non finanziari Standard Ethics, che ha sede a Londra. Nutrito il gruppo di società a cui è stato assegnato il giudizio EE. Lo Standard Ethics Rating è una valutazione del livello di conformità delle aziende e delle nazioni ai principi di sostenibilità e governance che provengono da Unione Europea, Ocse e Nazioni Unite.


Fonte: logo_mf