Unipol, ok al riassetto infragruppo

UnipolSai ieri ha comunicato che, in seguito al rilascio delle autorizzazioni da parte dell’Ivass e al completamento delle procedure societarie, sono stati stipulati: l’atto di fusione per incorporazionc in UnipolSai di Pronto Assistance; l’atto di scissione totale di Ambra Property in favore di UnipolSai, di Gruppo Una e di Midi; l’atto di scissione parziale di Casa di Cura Mila Donatello in favore di UnipolSai nonché di scissione totale di Villa Ragionieri in favore della stessa compagnia assicurativa e di Villa Donatello, tutte società controllate al 100% da UnipolSai. Da segnalare infine che ieri in borsa il titolo Unipol si è mosso in controtendenza chiudendo la seduta in leggero rialzo: +0,18% a quota 4.92 euro per azione. (riproduzione riservata)

Fonte: logo_mf