Net Insurance alleata con Banca S.Angelo

Al via l’accordo di distribuzione tra Banca Popolare Sant’Angelo e Net Insurance. Si tratta di una partnership che prevede lo sviluppo di un’offerta focalizzata su alcuni specifici prodotti: Pmi Impresa Agricola, Pmi Commercio, Pmi Artigianato e prodotti digitali, a partire da coperture legate al mondo del Travel. Il focus sarà in particolare sul prodotto legato al mondo dell’agricoltura. Si tratta della prima operazione di Net Insurance che allarga lo spettro degli accordi verso banche che non hanno fatto parte del nucleo partecipante ad Archimede, la spac assicurativa lanciata da Andrea Battista, che ha poi realizzato la business combination con la compagnia. «Si tratta di un accordo (il quarto in meno di un anno, ndr) mirato su alcuni prodotti e non a 360 gradi ma che apre a future estensioni di gamma», osserva Battista aggiungendo che la società continuerà a puntare sull’innovazione di prodotto, come dimostra l’offerta dedicata all’agricoltura riservata alla Banca Popolare di Sant’Angelo. Per l’amministratore delegato di Banca Popolare Sant’Angelo, Ines Curella, «si tratta di una delle tante novità che la banca ha messo a punto per la propria clientela in occasione dei 100 anni di attività che si celebrano nel 2020». Mentre Net Insurance starebbe già lavorando a nuovi accordi. (riproduzione riservata)

Fonte: logo_mf