Generali lancia l’Energy Hub per la salute dei dipendenti

di Giulio Zangrandi

Le politiche di welfare aziendale di Generali si arricchiscono di nuovo tassello. La compagnia assicurativa ha infatti inaugurato ieri al terzo piano della Torre Generali di Citylife a Milano Energy Hub, un innovativo laboratorio dedicato al benessere dei dipendenti attraverso la promozione di uno stile di vita sano e sostenibile.
Disegnato nel rispetto delle linee guida del ministero della Salute in tema di prevenzione, lo spazio ospiterà quotidianamente esercizi ed attività gratuiti volti ad attivare l’energia fisica e mentale dei partecipanti, andando così ad arricchire il già ampio ventaglio di azioni svolte dalla società per migliore l’ambiente di lavoro, come la predisposizione di spazi lavorativi più flessibili nella torre Hadid, l’attivazione di una caffetteria con una proposta di alimentazione sana e bilanciata, un progetto di smart working e un programma di energy check up per valutare stato di salute e rischi cardiovascolari dei singoli. Tra le iniziative dell’hub, anche workshop periodici e percorsi legati alle politiche sulla diversità e sull’inclusione, come corsi di riabilitazione per specifiche disabilità o di reinserimento di neo mamme. Oltre che delle competenze derivanti da Generali Welion, società di welfare integrato che offre alle imprese clienti servizi di welfare aziendale, nello sviluppo di questa iniziativa, considerata un esperimento da replicare anche presso altre sedi in caso di risultati positivi, Generali si è avvalsa anche della collaborazione di Med-Ex, gruppo attivo nella promozione di programmi di prevenzione primaria sui corretti stili di vita, che da oltre 25 anni si occupa dell’assistenza medica e della preparazione sportiva dei piloti della scuderia Ferrari.
Come spiegato da Maurizia Cecchet, human capital director di Generali Group Investments Asset & Wealth Management, Generali ritiene che «sia importante mettere i colleghi nelle condizioni di potersi sentire bene al lavoro», al punto che, in linea con la strategia triennale al 2021, il gruppo si impegna a essere lifetime partner dei propri clienti e dei propri dipendenti. (riproduzione riservata)

Fonte: logo_mf