Atradius rinnova la polizza Modula EXPO

Cresce sul mercato italiano l’offerta di strumenti assicurativi a sostegno dell’export, per rispondere ai rischi commerciali e politici in aumento in molte aree del mondo. I livelli d’insolvenza tra aziende aumenteranno infatti nel 2020 di un ulteriore 2,6% a livello globale, e questo potrebbe tradursi in un aumento delle criticità in termini di flussi di cassa e profitti anche per le aziende del nostro Paese.

Per potenziare il sostegno alle aziende dei comparti strategici del Made in Italy già presenti sui mercati esteri, o che intendono proporsi nei complessi contesti globali in cerca di opportunità di sviluppo del business, Atradius ha ampliato la portata della copertura assicurativa di Modula EXPO,  finora rivolta solo alle Pmi ed ora accessibile da parte di tutte le aziende esportatrici italiane.

Studiata per le aziende italiane con forte tendenza all’export, Modula EXPO di Atradius è una polizza che consente all’azienda assicurata di selezionare i clienti esteri, localizzati nell’Unione europea o in paesi membri dell’Ocse, da sottoporre a copertura assicurativa. La polizza, unica per tutti i debitori individuati, può essere sottoscritta sia per coprire un singolo debitore sia una più ampia selezione di nominativi, in base alla valutazione del profilo dei singoli buyers da parte della stessa azienda assicurata.

La polizza è ampiamente personalizzabile e completamente digitale anche nella gestione, che può essere fatta dalla stessa azienda assicurata attraverso un portale dedicato.

Atradius