Spagna: solo 1 operatore telefonico su 3 ha un’assicurazione contro i rischi informatici

Secondo l’indagine “Risk Perception” condotta da Marsh e Microsoft, solo 1 su 3 operatori telefonici o società di comunicazione ha un’assicurazione contro gli attacchi informatici.

L’indagine mostra inoltre che solo il 64% delle aziende intervistate ammette di formare i propri dipendenti sul rischio informatico e solo 1 su 8 conferma di disporre di un piano di risposta in caso di attacco informatico.

“In tutto il mondo, solo un terzo di queste aziende contratta una polizza cyber come strumento per trasferire i rischi e gestire l’esposizione al rischio. Tuttavia, negli ultimi due anni, data la frequenza con cui si verificano gli attacchi informatici, osserviamo che la priorità dei team di gestione aziendale e dei dirigenti  si sta concentrando molto di più sulla prevenzione, rafforzando le misure tecniche di sicurezza e la conformità normativa”, ha detto Sara Muñoz, responsabile Cyber di Marsh Spagna.

Fonte: Carta del Seguro